<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=651874&amp;fmt=gif">

Chi trova un vincolo ha trovato un tesoro prezioso!

21 luglio 2020
Tags: DDMRP demand driven MRP

La teoria dei vincoli (Theory of Constrain - TOC) usa termini che potrebbero non incoraggiare ad occuparsene... Diciamo la verità, l'idea di avere a che fare con un vincolo non ti fa impazzire, vero?

In più se anche tu, come me, sei uno spirito libero e quindi avverso ai vincoli...

Ma quanto affermato nel titolo dell'articolo è decisamente appropriato: in ogni sistema sono presenti snodi in grado di condizionare la capacità dell'azienda a rispondere alla domanda dei clienti. Questi punti chiave (questi vincoli) sono quelli che influenzano la capacità, il ritmo e la sequenza di tutta la produzione, di operations e di supply chain. E' per questo che l'attenzione del management deve essere concentrata proprio su questi punti di controllo: dobbiamo usarli e valorizzarli al meglio e "difenderli" da perturbazioni, in quanto ogni "perdita" che si ha in questi punti chiave è una distorsione che propaga i suoi effetti in tutto il sistema.

Ecco il cambio di prospettiva che dobbiamo fare: i punti chiave sono si "vincoli" ma non nel senso di "anelli deboli" i key point sono tra le risorse più preziose che un'azienda possiede.  Sono gemme preziose. Gemme preziose di cui prendersi cura, da accarezzare e viziare!

Il Demand Driven Operating Model (DDOM), definito dal Demand Driven Institute, descrive in che modo e sulla base di quali criteri concentrarsi sui vincoli-punti chiave.

New call-to-action

Usando DBR+, la soluzione di DDTECH certificata “DDOM Compliant” dal Demand Driven Institute, il sistema informativo dell'azienda diventa in grado di gestire i vincoli ed i control point. Visto che sono risorse preziose, ed è determinante metterle in condizioni di operare seguendo le vere priorità che sono in realtà quelle che generano valore per i clienti.

Vuoi quantificare il vantaggio che il DDMRP potrebbe portare nella tua azienda? Clicca qui e prenota subito una simulazione gratuita e personalizzata! 

New call-to-action

Scritto da Redazione

Articoli correlati

New call-to-action

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le novità in ambito supply chain? In questo blog troverai contenuti preziosi e consigli per ottimizzare i processi aziendali e gestire le risorse.

Iscriviti ora

New call-to-action